Resta aggiornato

Novità & Aggiornamenti

Better Call Boris vuole essere una rubrica dedicata al mondo del Marketing e della Comunicazione visiva, di seguito troverai una raccolta di Articoli, video, interviste ed altro ancora.

Better Call Boris episodio 72: Dreadlocks e Rastafari

Prima di cominciare a parlare di capelli in un contesto come quello di Better Call Boris voglio fare una premessa: non è affatto un fuori tema, anzi, al contrario i dreadlocks hanno molto da dire e soprattutto da comunicare. Cominciamo intanto a definirli per quello che sono, cioè semplici ciocche di capelli che non vengono pettinati e si annodano tra loro, molti ne conoscono le origini africane, ma disegni storici indicano la loro prima apparizione 3600 anni fa in Grecia.

Zen Marketing: Il Mindset e la felicità assoluta

Ci si arriva alla fine, quando si è affrontato tutto il percorso, quando si ha la consapevolezza per apprezzare il senso stretto dello Zen Marketing, ma in realtà la felicità assoluta ed il mindset sono il principio di questo libro, la ragione per cui l’ho scritto.

Better Call Boris episodio 67 – Non vogliamo farne a meno

Quello che sta accadendo in questi mesi sta creando grossi solchi nel panorama sociale, istinti primordiale cominciano a venir meno e cambiare. Fin da quando si nasce infatti, il contatto con la propria madre, il suo odore, la sua figura familiare, ci trasmettono sicurezza e da li in poi questo contatto sarà una garanzia per noi.

Zen Marketing: La meditazione e le 4P

Avete presente quando avete appena preso la patente e vi siete messi al volante? Gira il quadro, accertati che le spie siano tutte ok, abbassa la frizione, metti la prima eccetera eccetera. I primi tempi guidare una macchina richiede tutta la nostra attenzione, ma già dopo poco tempo riusciamo anche a fare o solo pensare altre cose, tipo tenere una conversazione, rispondere al telefono (con l’auricolare ovviamente), seguire il navigatore o cambiare un pezzo allo stereo. Perché vi sto dicendo tutto questo?

Zen Marketing: Itai Doshin e posizionamento

Mi sembra di lottare come Galileo Galielo fece nei primi del 1600, quando volle dimostrare la sua tesi sul fatto che era la terra a girare intorno al sole e non il contrario, per assurdo all’opeca fu accusato di eresia e non se la passò per niente bene

Better Call Boris episodio 65 – Machine Learning

Amiamo farci coccolare dalle macchine, dalla tecnologia, ci facciamo coccolare dagli assistant con la loro bella voce, godiamo dei controllo e dei comfort che le nostre macchine ci danno, viviamo avvolti dalla tecnologia e, anche se a volte sembriamo ignorare la cosa, adoriamo tutto quello che la tecnologia ci offre.

Better Call Boris episodio 64 – il Growth Hacking

Spesso si pensa che il budget siano i soldi a disposizione da poter utilizzare per una campagna, in realtà non è sbagliata come cosa ma neanche del tutto vera, il budget è l’insieme di risorse a disposizione, non solo quelle economiche, ma anche il tempo da dedicare, il personale, la formazione, tutto traducibile in costi ovviamente, e quindi in denaro.

Better Call Boris episodio 63 – Il taccuino

Da sempre sono un sostenitore dell’innovazione, mi cimento nello studiare software per migliorare nel mio lavoro, nella produttività ed anche nel tempo libero, posso tranquillamente definirmi un ambasciatore della tecnologia.

Better Call Boris episodio 60 – Content is king

Ciao io sono Boris, ho 35 anni e faccio il consulente… Perfetto, ora lo sai, ma tu chi sei? Quanto ti interessa questa informazione? Se oggi non hai bisogno di me domani ti ricorderai di quello che ti ho appena detto?

Better Call Boris episodio 59 – Attacca l’asino dove vuole il padrone

Partiamo da un concetto molto semplice: se non so fare qualcosa pago qualcuno per farla al posto mio, oppure per insegnarmi a fare questa cosa da solo. Quindi se ci troviamo nella condizione di pagare questa figura è ovvio che dovremmo starla ad ascoltare, perché è proprio in quello che ci dirà che si trova la causa per cui l’abbiamo pagato.

Better Call Boris episodio 58 – Mi serve per ieri

Sono sicuro che anche tu almeno una volta della vita ti sei trovato davanti a questa richiesta impossibile: “Mi serve per ieri!” Cioè il solito cliente che ha fretta oppure che ha organizzato male le cose o che ti sfrutta semplicemente perché non rispetta il tuo lavoro ma abusa della tua professionalità; come ci si arriva a questo punto? Di chi è la colpa? Cosa fare in queste circostanze?

Better call Boris episodio 57: Condividi et impera

Avreste mai immaginato che un giorno avremmo avuto tutte le informazioni del mondo nel palmo della nostra mano? Accessibili magari con la nostra voce o con il tocco di un dito? Ebbene oggi viviamo proprio in quel futuro, dove tutto è disponibile e dove l’intelligenza artificiale ed il machine learning ci stanno portando sempre di più verso un’evoluzione velocissima.

Better Call Boris episodio 55: Quando è giusto promuoversi

Tempo maledetto, colui che non si può fermare, non si può accelerare o saltare, è così e dobbiamo prenderlo come viene, possiamo però riuscire anche a sfruttarlo a nostro vantaggio; spesso il tempo è il maggior problema per i miei clienti: trovare tempo per i contenuti, per le consulenze, per i report, per ascoltare i clienti, magari anche per lavorare.

Better Call Boris episodio 54: La pubblicità e il cinema

Agganciandomi al mondo degli Influencer e della figura storica di quest’ultimi ho deciso di trattare l’argomento cinema e televisione per sbrigliare un po’ alcuni meccanismi psicologici che sono celati dietro l’influenza sociale.

Better Call Boris episodio 53: Chi sono gli influencer

Da testimonial ad influencer…cosa è cambiato nel mondo dell’influenza sociale? Il meccanismo di vendita e le intenzioni sono le stesse e sono molto semplici: “far dire ad una persona influente qualcosa che possa influenzare le persone che lo seguono”. In pratica se un giocatore di calcio fa la pubblicità di un paio di scarpe da calcio è garantito che quel modello sarà stravenduto.

Facebook testa un nuovo modo di fare social

Abbiamo già parlato più volte del cambiamento drastico che i social media hanno portato, dando a tutti la possibilità di esprimersi liberamente e potendo raggiungere praticamente chiunque nel mondo.

Better Call Boris episodio 52: Il mercato cambia e va seguito

Se c’è una cosa che veramente non riesco a capire è la lamentela! Sentire gli imprenditori lamentarsi delle cose che non vanno, ovviamente non parlano di quello che non va nella loro attività, ma parlano delle leggi, dello stato, dei loro clienti ed altro ancora; è come fare l’elemosina e lamentarsi che nessuno lascia nulla. Ognuno è libero di vederla come vuole, tanto l’esperienza mi insegna che alla fine la ragione è dei fessi e se sei bravo vai avanti altrimenti chiudi, anche se hai miliardi a palate.

Better Call Boris Episodio 51: Social e fitness, impariamo da…

Sono sulla cresta dell’onda e si stanno “godendo” il successo di questi anni, popolari come le star, con contratti di tutto rispetto anche solo per una marchettata su instagram, chi sono i Fitness Influencer e perché sono diventati tutti così popolari? Analizziamo il fenomeno insieme.

BCB EP. 19: LE FAKE NEWS

Verità alterate, notizie false e altro ancora. Chi e perchè si prende la briga di fare tutto questo? a quale scopo? Te lo dico nel video!

SEM E SEO

Pensare ad Internet prima di Google è come pensare alla terra prima dell’uomo, magari in giro c’è qualche traccia di un dinosauro digitale, tra un

ODA Visual Studio

Better Call Boris episodio 50 – Contenuti fantastici e dove trovarli

Oggi come oggi un’azienda ha bisogno di visibilità, per emergere dalla massa ha due alternative: fare a gara di popolarità sborsando cifre assurde a mo’ di botta e risposta con il proprio competitor, oppure applicare una strategia corretta e studiata a monte per differenziarsi e lavorare esclusivamente sul proprio brand.

LA GIUSTA CONCORRENZA

Seguire quello che fa la concorrenza è un impegno notevole. Cercare di stare al passo, anzi, cercare di lasciarli dietro, differenziarsi, arrivare prima di tutti, tutto questo richiede tempo e sacrificio che va a sommarsi al tempo che dedichiamo alla nostra attività.

oda visual studio

BETTER CALL BORIS EPISODIO 49: DIETRO LE QUINTE DI UNA CONSULENZA

Per chi non lo sapesse ancora, Better Call Boris nasce dall’esigenza di spiegare ai miei clienti e potenziali tali, quello che faccio e come lo faccio, la mia professione varia molto tra grafica, stampa, web, social, statistiche, strategie, eventi ed altro ancora, ovviamente per chi non è del settore è difficile identificarmi e capire quello che faccio in soldoni, da qui l’idea di spiegare dietro ogni video un piccolo aspetto della mia professione.

Better Call Boris episodio 22: Immagine homemade

Alta definizione, ultramegapixel, reflex, ottiche di cristallo e compagnia bella. Per non parlare delle luci, i set da allestire e tanto altro. Costruire un immagine fatta a mestiere è veramente un lavoro da professionisti….ma chi ha detto che serva per forza un immagine “professionale”?

ODA Visual Studio

Better Call Boris episodio 25: Comunicare a 5W

Quando si comunica qualcosa ci sono delle regole fondamentali da tenere in considerazione per ottenere un messaggio chiaro ed efficace, nella comunicazione viene prima di tutto il contenuto e poi l’aspetto estetico, non ci dimentichiamo che non stiamo facendo un opera d’arte ma stiamo diffondendo un messaggio

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 26: Le professioni digitali

Il mondo del web continua a crescere a suon di contenuti, articoli, video immagini ed altro ancora. Ovviamente questi contenuti devono essere creati, studiati e soprattutto seguiti. Hanno bisogno di una locazione fisica e “comoda” cioè facile da individuare e da consultare.

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 27 – Pet Friendly or not?

Partiamo dal definire il concetto di “Pet friendly Office”. Molti di noi hanno animali domestici a casa, alcuni li considerano elementi di arredo ma altri, mi piace pensare la maggior parte, li vivono come figli veri e propri

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 48 – Perchè affidarsi ad un professionista.

Potremmo pensare che affidarsi ad un professionista per fare qualcosa che noi non sappiamo fare sia la cosa più naturale possibile giusto? In fin dei conti non ci si improvvisa chirurghi o avvocati per risolvere i nostri problemi, esistono alcune professioni che si esentano dal fenomeno che sto per descrivervi, ma ne esistono molte altre che purtroppo ne subiscono le conseguenze, stiamo parlando del fenomeno “MIO CUGINO”

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 47: La coerenza, l’arma più potente della pubblicità

Da sempre il marketing e la comunicazione pubblicitaria aiutano le vendite e danno un’importante supporto ai fatturati delle aziende, ma escludendo il marketing, si può dire che la pubblicità da sola è in grado di vendere qualsiasi cosa? Esistono casi in cui pubblicità geniali hanno avuto un effetto immeritato su determinati prodotti, ma poi cosa accade?

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 31: IL PORTFOLIO

Partiamo dal definire il concetto di portfolio prima di capire come lo si può sfruttare o come può servire: il portfolio è una raccolta cartacea o digitale di tutti oppure una selezione dei migliori lavori svolti da un professionista che esercita nel campo del design, è una sorta di estensione al curriculum vitae, se hai dei progetti, delle grafiche oppure altri lavori creativi li metti nel tuo portfolio.

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

Better Call Boris episodio 46: La differenza tra RGB e CMYK

In questo articolo mi addentro un po’ sul tecnico, magari questo aspetto può interessare a pochi, ma è un aspetto fondamentale se volete ottenere delle buone immagini o delle stampe perfette, oggi vi spiego la differenza tra due metodi colore: l’RGB (Red Green Blu) e il CMYK (Ciano, Magenta, Yellow e … Black).

prima idea poi strumento

Better Call Boris episodio 45: Prima l’idea poi lo strumento

Venendo dal mondo del Marketing mi risulta scontato, banale addirittura, trattare un argomento del genere, l’esperienza sul campo però mi ha insegnato che non posso dare per scontato questo aspetto, ecco il motivo per cui voglio fare questo articolo.

Consulenza Marketing e Comunicazione visiva Terracina

PSICOMARKETING

Io, tu e il …Brand Viste le richieste di approfondimenti arrivateci dopo il video su questo argomento, posto un articolo scritto dalla Dottoressa Alessandra Gatti,

Cerca per data